Questo sito utilizza diversi tipi di cookie, sia tecnici sia quelli di profilazione di terze parti, per analisi interne e per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze manifestate nell'ambito della navigazione.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Se chiudi questo banner o prosegui la navigazione acconsenti all'uso di tutti cookie.

| |


Spazio libero per la tua pubblicità,
contattaci »


L’Assistente Sociale incontra gli utenti in palestra

In questo articolo desidero illustrarvi un’esperienza di lavoro condotta a cavallo tra il 2012 e il 2013. Spero che la mia testimonianza possa offrire nuove prospettive di lavoro nell’ambito della nostra professione. Sono ancora tanti gli ambiti di intervento inesplorati in cui potremmo agire in qualità di agenti di cambiamento, soprattutto per quanto concerne la [...]

Continua...

La sottrazione internazionale dei minori

Parlare di sottrazione internazionale di minori, oggi, non significa solamente scontrarsi con genitori di diversa nazionalità, ma dimostra piuttosto come i minori siano contesi tra due mondi culturali spesso assolutamente contrapposti, per sviluppo socio-economico, usi, costumi, ed elemento importante nella nostra analisi, ordinamento giuridico. La libertà di circolazione e la commistione tra cittadini appartenenti a [...]

Continua...

Paternità ristretta

Negli anni, il ruolo paterno ha subito alcuni mutamenti, poiché da una famiglia strettamente patriarcale, dove il padre svolgeva una funzione autoritaria, si è passati ad una maggiore consapevolezza e partecipazione alla vita del nascituro. Il riconoscimento di questa nuova posizione ha fatto si che in più contesti vi siano state rivendicazioni nel continuare ad [...]

Continua...

I bambini sono tutti uguali, i genitori (purtroppo) no

E’ stato fatto un altro passo avanti nel riconoscimento di pari diritti per tutti i bambini, non ci sarà più distinzione tra figlio legittimo e figlio naturale. Alla fine del mese di novembre 2012 la Camera dei deputati ha finalmente eliminato l’iniqua discriminazione giuridica tra bambini nati dal matrimonio e quelli nati da convivenze; questi [...]

Continua...

Essere madri in carcere

L’evento carcerazione apporta numerose modifiche all’interno di un nucleo famigliare, intervenendo non solo sugli equilibri relazionali, ma anche sulle condizioni sociali ed economiche, riflettendosi conseguentemente sullo sviluppo del minore. Spesso la realtà di molte madri detenute è segnata da precarietà lavorativa, esperienze di tossicodipendenza o ancora dalla preesistente appartenenza a famiglie disgregate o inserite in [...]

Continua...

Dietro le sbarre: liberare la genitorialità

La carcerazione dei genitori, incidendo in maniera assai rilevante sulle dinamiche delle relazioni affettive, può far sorgere numerose problematiche che si riflettono sullo sviluppo dei figli e che possono manifestarsi anche a distanza di tempo. Quando il genitore va incontro alla pena, vengono meno la funzione “protettiva”, che consente di sviluppare una relazione di accudimento [...]

Continua...

Diritto dell’adottato a conoscere le proprie origini

Il mondo delle adozioni è ricco di molte sfumature che sfuggono all’attenzione dei più. Ad esempio, quello del diritto dell’adottato a conoscere le proprie origini, è un tema poco dibattuto e lo dimostra anche la presenza di pochi testi in materia. In un Paese come l’Italia, la normativa rende molto difficile e lungo il percorso [...]

Continua...

ConTatto – La consulenza educativa ai genitori

In principio è il gruppo familiare. È la matrice della vita psichica di ogni individuo che imprime, in maniera indelebile, le caratteristiche relazionali di ogni persona. In seguito è sempre la vita collettiva ad accompagnare l’evoluzione dell’identità sociale di ogni figlio. Ma il gruppo familiare sta cambiando. E i genitori si ritrovano soli e senza [...]

Continua...

GENITORI e FIGLI …che rottura!!

Un manuale di istruzioni? No di certo. Il lavoro elaborato da Roberto Drago, operatore sociale con una lunga esperienza maturata nel campo della riabilitazione dei tossicodipendenti e genitore di due figli in età adolescenziale, e Giampiero Ricino, sociologo, anche lui impegnato nella riabilitazione dei tossicodipendenti e genitore di due figlie in tenera età, è frutto [...]

Continua...

Consigli per il papà di gemelli

Se il ruolo del papà è importante in qualsiasi famiglia con un figlio neonato, è sicuramente fondamentale quando si tratta di gemelli. Il coinvolgimento del papà inizia durante la gravidanza. La gravidanza gemellare è in generale più faticosa di una gravidanza singola. C’è una più alta probabilità che sia a rischio di parto pretermine e [...]

Continua...