Questo sito utilizza diversi tipi di cookie, sia tecnici sia quelli di profilazione di terze parti, per analisi interne e per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze manifestate nell'ambito della navigazione.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Se chiudi questo banner o prosegui la navigazione acconsenti all'uso di tutti cookie.

| |


Spazio libero per la tua pubblicità,
contattaci »


Famiglie in movimento: cultura del migrante o cultura dell’immigrazione?

In che cosa consiste la specificità delle famiglie immigrate? Affrontare il tema dell’immigrazione significa, ancora una volta, affrontare un tema complesso e difficile che intreccia inevitabilmente diversi ordini di discorsi: da quello politico a quello sociale, da quello valoriale fino a quello culturale. Tutti i giorni i mezzi d’informazione ci presentano immagini, sbarchi, lutti, pareri [...]

Continua...

Mediazione familiare (roba per pochi)

Esiste l’anima gemella? Secondo il psicoterapeuta Carl Whitaker, in ogni coppia esistono dei legami inconsci che fanno durare il rapporto per sempre. Ecco perché, i conflitti perdurano, anche dopo una separazione, a causa di legami emotivi non risolti fra i coniugi. Il danno peggiore, tuttavia, è rappresentato dalle conseguenze che subiscono i figli minori che [...]

Continua...

Il bene comune passa attraverso la famiglia

Il bene comune passa attraverso la famiglia. La promozione della famiglia come scelta di salute, di Giovanni Marco Campeotto, Erickson Live, 2014. Il dibattito nelle politiche socio-sanitarie si sviluppa oggi attorno a due nodi: garantire prestazioni sempre più puntuali ed efficaci da una parte, contenere la spesa dall’altra. Questo avviene in un contesto nel quale [...]

Continua...

Mai più dire “Ho sbattuto contro una porta”

La violenza sulle donne, così come tematiche di violenza e aggressione, sono oggi di estrema attualità. Se ne parla spesso nelle cronache giornalistiche, in servizi specializzati, ma anche nei talk show. Ma ci siamo mai chiesti che senso abbia un’informazione dove molte volte vengono riportati dettagli cruenti, senza però analizzare le motivazioni o le emozioni [...]

Continua...

L’Assistente Sociale incontra gli utenti in palestra

In questo articolo desidero illustrarvi un’esperienza di lavoro condotta a cavallo tra il 2012 e il 2013. Spero che la mia testimonianza possa offrire nuove prospettive di lavoro nell’ambito della nostra professione. Sono ancora tanti gli ambiti di intervento inesplorati in cui potremmo agire in qualità di agenti di cambiamento, soprattutto per quanto concerne la [...]

Continua...

L’amore che non ama: il femminicidio

“Dal rogo di streghe, in passato, per la più recente diffusa usanza di infanticidio femminile in molte società, per l’uccisione di donne per il cosiddetto onore, ci rendiamo conto che il femminicidio è in corso da molto tempo.” Diana Russel, 1992 Femminicidio. Un solo termine per intendere un fenomeno di violenza crescente e inaudita nei [...]

Continua...

“Stare in coppia” con un assistente sociale

Ma “che effetto fa” stare in coppia con un’assistente sociale? Quanta pazienza devono avere i nostri partner nell’amarci, sapendo che il nostro “pane quotidiano” è appunto la gestione del conflitto, dell’odio e della guerra di coppia? Quanto riusciamo a tener scissa la vita professione da quella privata, quanto invece – essendo noi un tutt’uno – [...]

Continua...

I bambini sono tutti uguali, i genitori (purtroppo) no

E’ stato fatto un altro passo avanti nel riconoscimento di pari diritti per tutti i bambini, non ci sarà più distinzione tra figlio legittimo e figlio naturale. Alla fine del mese di novembre 2012 la Camera dei deputati ha finalmente eliminato l’iniqua discriminazione giuridica tra bambini nati dal matrimonio e quelli nati da convivenze; questi [...]

Continua...

L’attaccamento nell’infanzia e il suo ruolo fondamentale nello sviluppo della personalità

La teoria dell’attaccamento è stata proposta inizialmente dallo psichiatra inglese John Bowlby e successivamente è stata ampliata con il contributo di Mary Ainsworth che ha ideato la ricerca Strange Situation. Bowlby si interessò in modo crescente alla natura del rapporto madre-bambino e rimase colpito dall’importanza che ha la relazione primaria madre-bambino nel consentire un sano [...]

Continua...

Diniego di gravidanza: i meccanismi misteriosi della maternità nascosta

20 Agosto 2009, Provincia di Milano: Laura T., 31 anni, partorisce sul pavimento di casa sua, di una bimba in ottima salute. Lei e il compagno la chiamano Michelle. Un lieto fine per i nuovi genitori. La particolarità di questo parto: la mamma non sapeva di essere incinta. Durante la gravidanza, Laura, la mamma, non [...]

Continua...