Questo sito utilizza diversi tipi di cookie, sia tecnici sia quelli di profilazione di terze parti, per analisi interne e per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze manifestate nell'ambito della navigazione.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Se chiudi questo banner o prosegui la navigazione acconsenti all'uso di tutti cookie.

| |


Spazio libero per la tua pubblicità,
contattaci »


Racconti di trafficking. Una ricerca sulla tratta delle donne straniere a scopo di sfruttamento sessuale

Nell’ultimo decennio la tratta delle donne a scopo di sfruttamento sessuale, che sembra rievocare l’antica questione della riduzione in schiavitù, ha assunto in Europa sempre più rilevanza e visibilità.
In realtà, la tratta delle donne, o più in generale il trafficking of human beings, si configura come un fenomeno dai contorni sfumati, in continua evoluzione, che comprende percorsi di coinvolgimento articolati e differenziati i quali si collocano in maniera mobile e flessibile lungo l’asse coercizione/consenso.
La ricerca mira a ricostruire, attraverso i racconti di vita di donne dell’Est Europa inserite in programmi di protezione sociale in applicazione dell’art. 18 del d.lgs. n. 286/98, i principali fattori che hanno favorito l’ingresso nel meccanismo del trafficking, le modalità di reclutamento e trasferimento, l’esperienza di sfruttamento sessuale e le circostanze di fuoriuscita. L’utilizzo congiunto dell’intervista biografica e dell’osservazione partecipante ha consentito inoltre di focalizzare l’attenzione sul percorso presente di reinserimento sociale, illustrando – in tutta la loro problematicità – le diverse tappe verso l’autodeterminazione.

Emiliana Baldoni, Racconti di trafficking. Una ricerca sulla tratta delle donne straniere a scopo di sfruttamento sessuale, ed. Franco Angeli, 2007

Articoli Correlati

Nessun commento Lascia un commento »

Non c'è ancora nessun commento.

Lascia un commento

(obbligatorio)