Questo sito utilizza diversi tipi di cookie, sia tecnici sia quelli di profilazione di terze parti, per analisi interne e per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze manifestate nell'ambito della navigazione.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Se chiudi questo banner o prosegui la navigazione acconsenti all'uso di tutti cookie.

| |


Spazio libero per la tua pubblicità,
contattaci »


La libera professione di assistente sociale

La libera professione ancora oggi per molti assistenti sociali suscita molte perplessità in quanto vista come un’evoluzione del servizio sociale ma di cui non si comprendono del tutto le potenzialità. Questo articolo vuole gettare luce sull’argomento e approfondire il punto di vista dei protagonisti che sono coinvolti in tale sfida. La prima parte del sondaggio (capp. 1-3) introduce il lettore sulle caratteristiche di base dei professionisti. Una seconda parte (capp. 4-6) entra nel dettaglio dell’analisi della domanda e dell’offerta dei servizi. L’ultima sezione (capp. 7-9) è interamente dedicata alla comunicazione sociale ed alle prospettive future.

L’elaborato è scaricabile nell’Area Download.

Articoli Correlati

Nessun commento Lascia un commento »

Non c'è ancora nessun commento.

Lascia un commento

(obbligatorio)